2.1 C
New York

EuroBasket 2023 Women Qualifiers: la conferenza di presentazione al Comune

Pubblicato il:

Giovedì 24 e domenica 27 novembre, la nazionale italiana di basket femminile scenderà sul parquet del PalaBarbuto di Napoli alle 19 per incontrare Svizzera e Slovacchia in due match valevoli per EuroBasket 2023 Women Qualifiers.

Lunedì si è tenuta la conferenza di presentazione delle gare presso Palazzo San Giacomo del Comune di Napoli. Tra i presenti, sono intervenuti il Direttore Generale di Master Group Sport, Antonio Santa Maria, il Team Director della Nazionale, Roberto Brunamonti, insieme a coach Lino Lardo e alla squadra Azzurra.

L’assessore allo sport Emanuela Ferrante, in particolare ha dichiarato: “Sono davvero felice perché è importante che anche nell’universo sportivo femminile sia raggiunta quella parità che ancora che ancora purtroppo non c’è”.

Coach Lino Lardo, si è invece focalizzato sulla grande rinascita del movimento giovanile italiano nazionale. Moltissime partecipanti al mondiale femminile sono infatti giovanissime. “Non hanno avuto problemi ad inserirsi con le atlete di maggior esperienza. La squadra è stata equilibrata e puntiamo a far bene.”

I biglietti sono già in vendita nel circuito vivaticket e alcune società del territorio, come il Napoli Basket hanno tenuto a agevolare i propri seguaci e appassionati con una scontistica.

In foto Chicca Macchi e il Presidente della società sportiva Napoli Basket Federico Grassi.

RIPRODUZIONE RISERVATA
© Copyright Corriere della Campania
placeholder text
Amalia Triggiani
Amalia Triggianihttps://www.facebook.com/amalia.triggiani
Napoletana classe '92, docente di lettere, giornalista dal 2012. Caporedattrice del Corriere della Campania dal 2015. Ha scritto, commentato e presenziato a diversi eventi sportivi tra basket, tennis, pugilato, atletica ,nuoto, pallavolo, scherma e vela. Conduce in telecronaca i circuiti di padel campani. Dal 2018 collabora con la società sportiva Napoli Basket.

Related articles

spot_img

Recent articles

spot_img

Crisi Benevento